Home Page Brolo Suggerimenti Segnala Brolesi ad un amico Contattaci Chi siamo
Nome Utente:
Password:

    Home Page
    Bacheca
    Il Muretto
    Articoli
          leziioni di balli carai...
          leziioni di balli carai...
          le interviste di sgna...
          stazione fs di brolo
    Appuntamenti
    Cronaca Locale
    Cerca nel Sito
    Recensioni
    Profili Personali
    Photo Blog
    Brolesi nel mondo
    Siti Segnalati
    News
    F.A.Q.
    Scambio Banner
    Pagine Dinamiche
          Detti Siciliani
          Elezioni 2007
          Estate 2008


Un sito al giorno  Un sito al giorno....



Hai un sito personale? Un blog? O anche un sito che ti piace e che vuoi far conoscere ad altri?

Segnalacelo!


    



 


Utente: Alekos

Attenzione! Per leggere tutti gli articoli devi loggarti al sito.

Nuovi elementi dal tuo ultimo accesso!  Munnizzainserito il 1 Set 2007 ore 16:05
Immagine articolo Munnizza  
Dal titolo si dovrebbe capire di cosa voglio parlare.
A Napoli già da tempo abbiamo visto l’esploit del problema immondizia, ma non crediate che il problema sia solo la.
Purtroppo il consumismo sfrenato (che non è un invenzione di quei cattivoni dei no global) porta alla produzione incontrollabile (spesso volutamente incontrollata) di “munnizza”.
Alternative e soluzioni, per la riduzione di questa produzione, ce ne sono parecchie; prime fra tutti la raccolta differenziata e il riutilizzo.
Per quanto riguarda la raccolta differenziata, però, c’è un problema di non poco conto: chi mi assicura che i prodotti da me differenziati non vadano a finire tutti nello stesso posto?
A questo proposito, a Brolo, come si fa? Ovvero cosa succede quando facciamo raccolta differenziata? L’ATO (credo sia questo il nome della società che raccoglie l’immondizia) come lavora sul nostro comune.
Pongo questi interrogativi perchè, riguardo al problema “munnizza”, vedo molto malcontento in tutta la Sicilia tanto da arrivare a pensare (ma badate bene che sono solo pensieri miei, che non necessariamente corrispondono a verità) “Quest’ATO sarà per caso l’ennesimo cimitero degli elefanti... un’azienda creata per dare posti di lavoro ad amici?”

   





Vai al muretto... Munnizza

Attenzione! Per poter accedere alla discussione su questo articolo devi loggarti al sito.

   


Copyright (c)2006-2020 - Brolesi.it - Tutti i diritti riservati