Home Page Brolo Suggerimenti Segnala Brolesi ad un amico Contattaci Chi siamo
Nome Utente:
Password:

    Home Page
    Bacheca
    Il Muretto
    Articoli
          leziioni di balli carai...
          leziioni di balli carai...
          le interviste di sgna...
          stazione fs di brolo
    Appuntamenti
    Cronaca Locale
    Cerca nel Sito
    Recensioni
    Profili Personali
    Photo Blog
    Brolesi nel mondo
    Siti Segnalati
    News
    F.A.Q.
    Scambio Banner
    Pagine Dinamiche
          Detti Siciliani
          Elezioni 2007
          Estate 2008


Un sito al giorno  Un sito al giorno....



Hai un sito personale? Un blog? O anche un sito che ti piace e che vuoi far conoscere ad altri?

Segnalacelo!


    






 



Parola d’ordine: BOICOTTIAMO!
Avete mai sentito parlare delle campagne di boicottamento delle grandi multinazionali? Io si, tantissimo! E invece avete mai sentito parlare di campagne per boicottare la compravendita di droghe leggere? Io no, allora ve la propongo!

Moderatore: Alekos

Il muretto appartiene alla categoria Attualità

Il muretto è stato visitato 847 volte
Entra elenco sezioni...
Re: occhei! di GiM
9 Mag 2007 ore 20:46

Riguardo il test antidroga a Milano. E’ sì gratuito, ma non perché i farmacisti sono buoni (), ma perché è la ASL di Milano che li paga.
Tale test, comunque, per poter essere eseguito necessità del consenso del testato (si fa con le urine). L’idea che ci sta alla base non è un mero controllo (anche di nascosto), quanto anche il far nascere un dialogo familiare che, ahimè, scarseggia... e non solo a Milano.
Cmq, ritengo l’idea un buon inizio, soprattutto perchè - come dicevo - spinge in un qualche modo al dialogo.



Re: occhei! di Blow
9 Mag 2007 ore 15:17

Non ti preoccupare, non mi sono offeso, ma un consiglio, prima di scrivere, e sparare a zero per poi pentirti di ciò che scrivi, chiedendo scusa, conta fino a mille, soprattutto con la gente che nemmeno conosci, o forse mi conosci!?

Comunque, hai letto che ha milano le farmacie forniscono test antidroga, gratuiti, così i genitori possono vedere se il prorpio figlio si droga? Che bello..!!!
Tu, voi che ne pensate?




occhei! di Alekos
8 Mag 2007 ore 14:07

Va bene, forse ho esagerato nel dare del nullafacente a ’sto blow.
Scusa!



Re: di Ales
8 Mag 2007 ore 12:33

Non capisco se Blow e Alekos stanno facendo un teatrino per provocare reazioni (fingendosi di non conoscersi), oppure no....



<nessun titolo> di GiM
7 Mag 2007 ore 19:41

Ehilà... calmatevi!



<nessun titolo> di Blow
7 Mag 2007 ore 09:57

Alekos, mi dai del nullafacente, ma se non mi conosci nemmeno. Forse non farò un lavoro lusinghiero come il tuo, che aiuti la gente bisognosa, in prima persona, ma anche io cerco, nel mio piccolo, di fare qualcosa.

E poi, visto che non hai capito il mio “ti accanisci in questo modo”, vedi che non era rivolto allo spaccio di stupefacenti, ma (e ho avuto la conferma) nei miei confronti.
De todos modos, misura le parole prima di sparare a zero perchè anch’io sono contro lo sfruttamento di ragazzini ai fini di spaccio.






al nullafacente di Blow di Alekos
5 Mag 2007 ore 18:04

Come avrai già potuto appurare, leggendo il mio profilo personale, faccio l’assistente sociale. Mi accanisco così contro la vendita degli “stupefacenti” perchè ho visto come dei ragazzini vengono sfruttati per venderla e poi vengano arrestati solo perchè sono stati stupidi nel cedere alle lusinghe dei capimafia.



Re: di Blow
30 Apr 2007 ore 08:52

Non ha importanza il lavoro che faccio, ma per levarti ogni dubbio io non ammazzo, nè per conto dello stato nè per conto di nessuno.
Tu, visto che ti accanisci in questo modo, se posso chiedertelo, che lavoro fai?




Re: di Alekos
28 Apr 2007 ore 18:53

magari ci vuoi far credere di essere tra quelli che ammazzano per conto dello stato italiano in Iraq? (o altre zone)



<nessun titolo> di Blow
27 Apr 2007 ore 16:26

Se Alekos è quello che ho visto nella foto con daniele silvestri, lo immagino alla Charles Bronson..
A parte gli scherzi, grazie per il benvenuto Ales, quello che intendo io è il boicottare una cosa già illegale di suo. A questo punto boicotta la coca cola.
Il tuo discorso sul boicottare l’arroganza di chi comanda, allora dobbiamo andare fuori dalla sicilia e cercarli dietro le loro scrivanie.

Rispondo anche a te Alekos: io ho capito perfettamente il tuo discorso, sei tu che forse non recepisci le parole fra le righe, per quanto riguarda il tuo lavoro, se già cerchi di cambattere questo sistema, i miei complimenti.
Per qunato riguarda il mio di lavoro non ha importanza se sto dietro una scrivania, dietro un banco o forse in prima linea.





Copyright (c)2006-2020 - Brolesi.it - Tutti i diritti riservati