Home Page Brolo Suggerimenti Segnala Brolesi ad un amico Contattaci Chi siamo
Nome Utente:
Password:

    Home Page
    Bacheca
    Il Muretto
    Articoli
          leziioni di balli carai...
          leziioni di balli carai...
          le interviste di sgna...
          stazione fs di brolo
    Appuntamenti
    Cronaca Locale
    Cerca nel Sito
    Recensioni
    Profili Personali
    Photo Blog
    Brolesi nel mondo
    Siti Segnalati
    News
    F.A.Q.
    Scambio Banner
    Pagine Dinamiche
          Detti Siciliani
          Elezioni 2007
          Estate 2008


Un sito al giorno  Un sito al giorno....



Hai un sito personale? Un blog? O anche un sito che ti piace e che vuoi far conoscere ad altri?

Segnalacelo!


    






 



Tolleranza zero
E’ notizia di questi giorni il caso del Sindaco di Firenze che con una ordinanza poliziesca ha - di fatto - “messo al bando” i lavavetri dalle strade di Firenze. Cosa ne pensate? Favorevoli o Contrari? Bisogna colpire i lavavetri o chi sta sopra di loro?

Moderatore: GiM

Il muretto appartiene alla categoria Attualità

Il muretto è stato visitato 1169 volte
Entra elenco sezioni...
Re: Lasciando stare i politici... di Alekos
1 Set 2007 ore 12:03

Allora non capisco dove abbiamo esagerato.
Forse ti sei offeso perchè ho insultato Ferrero....

no, ho capito ti sei offeso perchè ho insultato Mastella.

Scusa ... ma continuerò a farlo finchè non fanno il loro lavoro.



Re: Lasciando stare i politici... di teo
31 Ago 2007 ore 22:11

Io mi riferivo ai commenti su questo muretto e che non c’entrano dal mio punto di vista con il razzismo.

Secondo me, i lavavetri sono una categoria rispettabilissima tra tutte quelle che si arrangiano per strada con gli spiccioli della nostra ricchezza: offrono un servizio e chiedono un piccolo compenso in cambio. E la stragrande maggior parte se ne va se gli dici di no...

Poi per quanto riguarda Firenze nulla da dire sul sindaco che ha cercato una soluzione ad un problema che LÌ era presente (Anche se mi resta il dubbio se questa fosse la soluzione migliore...)




Re: Lasciando stare i politici... di Alekos
31 Ago 2007 ore 20:50

x Teo:

Non si esagera perchè non sono provvedimenti razzisti.
Massimo rispetto per tutte le etnie ma a chi delinque (italiano o no) va data una lezione (legale sia chiaro).
Il sindaco di Firenze ha parlato, cmq, di aggressioni fisiche a gente ferma al semaforo.

Per quanto riguarda i politici mi sembra che facciano ben poco per arginare il problema della clandestinità, primi fra tutti Ferrero (che non ha idea di dove stia di casa il Welfare) e Mastella (che di giustizia non ne capisce una beneamata m...).

cmq, ciao!



Re: Lasciando stare i politici... di GiM
30 Ago 2007 ore 10:00

Lo sapete quale è la cosa più scandalosa? Che c’è chi si sorprende e grida allo scandalo quando si applica la legge!!! (Un sindaco non può legiferare in materia penale... evidentemente le norme già ci sono ed a Firenze le hanno solo fatto applicare)!
Assurdo che continuano le polemiche solamente perché si applica la legge! Ma dove viviamo?

(...e poi c’è anche chi non risponde alle richieste di informazioni circa l’applicazione della legge a Brolo... ...nè maggioranza, nè minoranza... questo mi fa molto pensare. Per sapere a cosa mi riferisco, visitate il muretto www.brolesi.it/muretto.asp?sez=62, uno dei miei ultimi post!)



Re: Lasciando stare i politici... di Darioam
30 Ago 2007 ore 09:09

Buongiorno a tutti !! anche io voglio dire la mia!! il sindaco di Firenze è un grande !!!! qualsiasi sia la motivazione che lui abbia dato a questo provvedimento, non cambia nulla, la sostanza è che nei semafori non ci sono più i lavavetro ai semafori, che come dice Gim rompono perchè sono insistenti e via dicendo, ma la cosa ancora più grave sono le aggressioni, a chi non puo facilmente difendersi!! così viene proprio facile, per dipiù c’è il fatto che chissa dove vanno a finire quei soldi !! dovrebbero adottare tutte le città questo provvedimento!!





Lasciando stare i politici... di teo
29 Ago 2007 ore 20:18

Ragazzi, ma non vi sembra di esagerare?

Io non so cosa succede a Firenze, ma i lavavetri che ho visto io non mi hanno mai aggredito (a meno che lavare il vetro quando non è richiesto non si consideri un aggressione...)






Ed i politici? Se le cantano! di GiM
29 Ago 2007 ore 15:47

...ed i politici se le cantano a vicenda, tanto per cambiare... dimostrando ancora una volta quanto sono lontani dalla realtà! Perché non provano a farsi un giro senza scorta e senza auto blu nelle nostre città? Forse così potranno avere una minima idea di cosa si sta discutendo!



Re: a proposito dell’accaduto di GiM
29 Ago 2007 ore 14:03

Non mi vai contro, tranquillo. Ovviamente sono al corrente delle aggressioni: non sono tollerabili, cosi come mi infastidisce molto che - a semaforo verde - bisogna aspettare che il lavavetro di turno finisca... così come mi da molto fastidio il fatto che nonostante uno dica di no (che non vuole lavato il vetro), poi il vetro lo lavano lo stesso... spesso con prepotenza!
Io conocordo pienamente con Domenici (il sindaco di Firenze), era ora che qualcuno si muovesse!
La tolleranza non è calare la testa, è rispetto... reciproco!



a proposito dell’accaduto di Alekos
29 Ago 2007 ore 13:27

Non vorrei andarti contro ma a sentire il sindaco di Firenze le motivazioni sono altre.
La motivazione è stata quella delle aggressioni. Ovvero molti lavavetri hanno aggredito le persone ai semafori.
Ha specificato anche che non hanno intenzione di colpire nessuno ma di proteggere cittadini e turisti.
E poi, parliamoci chiaro, a tutti da fastidio vedere una persona al semaforo che ci deve costringere a lavare il parabrezza.
Quando, poi, i vari Ministri che si susseguono del walfare, si decideranno a fare qualcosa per l’immigrazione saremo tutti contenti.
Ne approfitto per dire che il Ministro Ferrero non capisce un tubo, o se ci capisce è troppo legato alla poltrona per poter agire concretamente.

Mandiamoli a casa! 8 settembre tutti in piazza!





Copyright (c)2006-2020 - Brolesi.it - Tutti i diritti riservati