Home Page Brolo Suggerimenti Segnala Brolesi ad un amico Contattaci Chi siamo
Nome Utente:
Password:

    Home Page
    Bacheca
    Il Muretto
    Articoli
          leziioni di balli carai...
          leziioni di balli carai...
          le interviste di sgna...
          stazione fs di brolo
    Appuntamenti
    Cronaca Locale
    Cerca nel Sito
    Recensioni
    Profili Personali
    Photo Blog
    Brolesi nel mondo
    Siti Segnalati
    News
    F.A.Q.
    Scambio Banner
    Pagine Dinamiche
          Detti Siciliani
          Elezioni 2007
          Estate 2008


Un sito al giorno  Un sito al giorno....



Hai un sito personale? Un blog? O anche un sito che ti piace e che vuoi far conoscere ad altri?

Segnalacelo!


    






 



Trasporti
Questo muretto vuol essere uno spunto per riflettere e - perché no - lanciare proposte inerenti i trasporti nella nostra regione, ed in particolare nella nostra zona. Proposta, soprattutto, che possano essere recepite affinché possano sì far riflettere, che proporre, poi azioni concrete!

Moderatore: GiM

Il muretto appartiene alla categoria Attualità

Il muretto è stato visitato 1175 volte
Entra elenco sezioni...
Benzina (sempre con i trasporti c’entra :p ) di GiM
19 Giu 2008 ore 22:48

Ma secondo voi, forse forse le compagni petrolifere, hanno speculato sul prezzo del petrolio per portare il costo del Diesel a pari con la Benzina?



Re: Autolinee di Zio Santy
18 Giu 2008 ore 22:34

Mi meraviglio di te cmq è vero ciò che dici perchè anch’io spessoson incappato in soluzioni alternative chiedendo agli amici che “viaggiono”
facendo relative ricerche qualcosa trovi e gli orari ci stanno, ma di loro neanche traccia di un sito o qualcosa che reindirizzi



Autolinee di GiM
18 Giu 2008 ore 22:19

Vi semb ra normale che se io cerco informazioni - su internet - sugli orari degli autobus che transitano di Brolo, non riesco a trovare quasi nulla? Ma soprattutto che le suddette aziende che effettuano il servizio pubblico non hanno un sito?

Possibile che tutto questo sembra normale e ovvio?



Deduzioni di GiM
18 Giu 2008 ore 22:15

Deduco che - poiché nessuno ha risposto - che l’argomento non interessa o comunque non sono un problema le ferrovie siciliane! Mah!



Il treno che non c’è di GiM
24 Mag 2008 ore 02:08

In questo messaggio voglio proporvi l’orario di treni che non ci sono!
Magari possono sembrare orari pazzeschi, ma inseriti in un contesto di integrazione logistica ed in determinati giorni/periodi, potrebbero anche avere il loro bacino d’utenza!

Regionale GiM1: Punta Raisi - Patti
Punta Raisi: p 21:30
Palermo Notarbartolo: a 22:00 - p 22:01
Palermo Centrale: a 22:15 - p 22:20
Cefalù: a 23:00 - p 23:01
S. Stefano: a 23:30 - p 23:31
S. Agata: a 23:55 - p 23:56
Capo d’Orlando: a 0:07 - p 0:08
Brolo: a 0:17 - p 0:18
Patti: a 0:35

---
Regionale GiM2: Patti - Punta Raisi
Patti: a 4:20
Brolo: a 4:40 - p 4:41
Capo d’Orlando: a 4:51 - p 4:52
S. Agata: a 5:03 - p 5:04
S. Stefano: a 5:29 - p 5:30
Cefalù: a 5:59 - p 6:00
Palermo Centrale: a 6:40 - p 6:45
Palermo Notarbartolo: a 7:00 - p 7:01
Punta Raisi: a 7:30




2 esempi.... di GiM
24 Mag 2008 ore 01:58

Ho aperto questo muretto, come dicevo, per riflettere sulla realtà dei trasporti in regione.
Io sono uno che viaggia tanto, utilizzando più mezzi di trasporti. L’interoperabilità tra più mezzi, è secondo la mia opinione, la via da seguire per uno sviluppo organico dei mezzi pubblici.

Voglio presentarvi 2 esempi concreti di quello che non c’è ad oggi, focalizzando la mia attenzione sulle ferrovie, quasi abbandonate da Trenitalia nella nostra regione. Non sono, comunque, un fautore del ritorno al passato, nell’investire in “treni inutili”. E voglio farlo, dicevo, con un esempio concreto.

Come sapete, io lavoro a Milano. Spesso torno a Brolo e per farlo il mio mezzo preferito è l’aereo (il rapporto tempi di percorrenza/costi non ha eguali). Un aereo che arrivo a Punta Raisi alle 20:15 circa. Che tra l’altro non è l’unico.
Arrivato in aereoporto, prendo la metropolitana che mi porta alla Stazione Centrale... ma, una volta arrivato qui... qui resto, non essendoci più un treno in direzione ME (e non solo). Che fare? Devo farmi venire a prendere!
Non sarebbe comodo un treno, anche solamente il venerdì (poiché vi assicuro che gente che viaggia ce n’è tanta il venerdì pomeriggio/sera che viene a PA), che dall’aereoporto possa arrivare fino a Patti (per esempio)?
Analogamente, sarebbe altrettanto comodo, un treno che il lunedì mattina partendo dalle nostre zone, possa arrivare fino all’Aereoporto. Treni, possibilmente, senza cambio.
Capisco che magari, inizialmente, possa essere non economicamente conveniente, ma se le amministrazioni locali del nostro comprensorio si mettessero d’accordo per trovare un punto d’incontro con Trenitalia al fine di garantire questo nuovo servizio? Potrebbe essere molto utile, anche in vista della stagione estiva e di chi, magari, vuol fare solamente un week end!

Secondo scenario. Viaggio MI - Brolo in treno. Ad oggi, c’è un solo treno che scende giù. In realtà, io non ne voglio un altro, ma solamente una migliore organizzazione.
Da MI c’è una coppia di Eurostar che arriverebbe fino a Villa S. Giovanni (con cambio a Roma). Partenza alle 9:00 ed arrivo alle 20:00 circa. Traghetto e poi... sorpresa: a ME non ci sono più treni verso Brolo! Non sarebbe comodo un regionale che possa partire in coincidenza con tale Eurostar e che possa giungere fino a S. Agata (per esempio)?

Secondo me, sono due esempio di mala organizzazione logistica a cui il nostro comprensiorio è soggetto. Qui non si tratta di scendere in strada e far solamente chiasso, quando di iniziare un serio confronto innanzi tutto tra le amministrazioni locali che, unitesi, possano portare una proposta concreta alle ferrovie ed a chi di dovere. Proposta concreta che deve anche essere fattibile e non mera utopia propagandistica.

Che ne pensate di tutto ciò? Che proposte avete?








Copyright (c)2006-2020 - Brolesi.it - Tutti i diritti riservati